[L'intervista] "Un film per ridare dignità di uomo e campione a Pantani. E parlare di chi l'ha ucciso"

Evento speciale: dal 12 al 14 ottobre in tutti i cinema italiani "Il caso Pantani - L'omicidio di un campione". Per tornare sui misteri della scomparsa del mito del ciclismo

Un evento speciale, al cinema per soli tre giorni in tutta l'Italia: 12-13-14 ottobre. Arriva nelle sale Il caso Pantani - L'omicidio di un campione che torna sulla vita e carriera, e sui misteri ed ombre che restano sulla fine del mito del ciclismo mondiale. Diretto da Domenico Ciolfi, Il caso Pantani vede il campione interpretato da tre attori diversi in tre momenti diversi della sua esistenza: Marco Palvetti, Brenno Placido e Fabrizio Rongione. Come spiegano gli autori: "Marco Pantani è stato ucciso due volte: a Madonna di Campiglio, vittima di una provetta manipolata e dalla criminalità organizzata e a Rimini, cinque anni dopo, dove verrà trovato solo, disteso a terra, a petto nudo, il giorno di San Valentino". Se ne andava nel 2004, sedici anni dopo la sua vicenda rivive sul grande schermo in un misto di thriller, film drammatico e d'inchiesta. Ne abbiamo parlato in questa videointervista con Marco Palvetti, che dà corpo, voce e carne a Marco Pantani al cinema.