"Burraco Fatale" al 15esimo Festival de Cinema Italiano no Brasil

'Burraco Fatale' al 15esimo Festival de Cinema Italiano no Brasil
di Askanews

Roma, 18 nov. (askanews) - "Burraco Fatale" vola oltreoceano e fa la sua prima uscita estera al 15esimo Festival de Cinema Italiano no Brasil, che si terrà dal 24 novembre al 6 dicembre in via telematica a San Paolo del Brasile. La commedia, prodotta da Fenix Entertainment con Rai Cinema, diretta da Giuliana Gamba e interpretata da Claudia Gerini, Angela Finocchiaro, Paola Minaccioni, Caterina Guzzanti e Loretta Goggi, è stata selezionata e parteciperà alla kermesse nella sezione dedicata alle più interessanti uscite cinematografiche della stagione, accanto a opere di grande qualità come "Hammamet" di Gianni Amelio, "Cosa sarà" di Francesco Bruni, "5 è il numero perfetto" di Igort e molti altri.La selezione è il primo risultato di un'importante accordo siglato da Fenix Entertainment con con Minerva Pictures Group Srl, società cinematografica italiana attiva nel campo dell'international sales, per la vendita internazionale dei film "Burraco Fatale" di Giuliana Gamba e "Dietro la notte" di Daniele Falleri. "Continuiamo a lavorare per posizionarci in modo sempre più importante nel mercato internazionale - ha dichiarato l'amministratore delegato della società Riccardo Di Pasquale - siamo orgogliosi di iniziare a collaborare con la divisione internazionale di Minerva Pictures, una delle sales agency più dinamiche in Europa nel campo della vendita internazionale e pioniera della diffusione del cinema italiano all'estero. Sono assolutamente convinto della forza intrinseca del cinema di poter veicolare la cultura italiana nel mondo più di qualsiasi altro mezzo: perché il linguaggio cinematografico è universale e perché l'Italia ha sempre avuto un ruolo di primaria importanza nel mondo dell'entertainment internazionale. La nostra cinematografia ha una sua specificità ben riconosciuta all'estero, e sono certo che con Minerva Pictures i film di Fenix Entertainment andranno ad arricchirne l'offerta".