Bentornati nel "bunga bunga": le foto dal set di Sorrentino che preoccupano Berlusconi

Un paparazzo "buca" il set riservatissimo di "Loro". Una modella parla del suo ruolo. Veronica Lario: "Credevo che il film parlasse dell'amore tra me e Silvio"

Una delle scene 'paparazzate' dal set di Sorrentino. Berlusconi tra e 'olgettine'
Una delle scene "paparazzate" dal set di Sorrentino. Berlusconi tra e "olgettine"

"Speriamo che non sia un'aggressione politica" diceva qualche settimana fa Silvio Berlusconi del film Loro. Nuovo lavoro del regista Paolo Sorrentino, sulla vita dell'uomo che ha segnato oltre vent'anni di vicende politiche e di costume dell'Italia. Nei panni di Berlusconi, come ormai si sa, c'è Toni Servillo, attore feticcio del regista premio Oscar. In quelli della sua ex moglie Veronica Lario troveremo Elena Sofia Ricci, dopo l'accordo sfumato con Ornella Muti. Se in un primo momento si pensava che Loro mettesse sul grande schermo la storia d'amore poi andata a pezzi fra Berlusconi e la Lario, ora si sa che tutta la parte relativa alle Olgettine, alle "cene galanti" e al bunga bunga sarà presente nel film. A confermarlo, le foto pubblicate in esclusiva dal sito Dagospia, realizzate da un reporter che è riuscito a bucare il set blindatissimo.

Tutte pronte per il bunga bunga

Negli scatti realizzati da Renzo Russo, le scene in lavorazione sul set sono proprio quelle relative alle "cene galanti" che videro protagoniste decine di ragazze nella villa dell'ex Cavaliere, e che lo hanno inguaiato con tre processi del filone Ruby, non ancora del tutto conclusi. Le scene paparazzate vedono le ragazze perfettamente sedute a tavola alla presenza di Servillo-Berlusconi. In altre si vede una giostra, e l'attore nei panni dell'ex premier percorrere un prato tenendo per mano una donna anziana, che dovrebbe essere la madre di Berlusconi. Sorrentino gira tra il Golf Resort dell'Argentario, la zona di Orbetello e Ansedonia. Dunque la disponibilità di Berlusconi ad ospitare nella sua residenza in Sardegna il set di Sorrentino è sfumata nel nulla, il motivo è facilmente intuibile. 

A sinistra, Riccardo Scamarcio che interpreterà Tarantini. Al centro Servillo nei panni di Berlusconi. A destra la modella Alessandra Chiodini, sarà una delle "olgettine"

La sorpresa di Veronica

A luglio era stata una sorpresa e perplessa Veronica Lario a parlare di come stavano evolvendo le cose in vista delle riprese del film Loro. La ex first lady, protagonista di un divorzio multimilionario da Berlusconi dopo aver denunciato il giro di "vergini offerte al drago" che rendevano impossibile la convivenza col fondatore di Mediaset e di Forza Italia, aveva raccontato gli incontri con Paolo Sorrentino che preparava il film. In un primo momento, la Lario aveva capito che il regista avrebbe ritratto la storia d'amore tra lei e Berlusconi. Poi ecco il moltiplicarsi dei segnali dell'inclusione della storia del bunga bunga. Pare anche con scene spinte, incluse (ma a scriverlo era Libero, quotidiano non certo neutrale quando si parla di Berlusconi) delle docce hard con luci colorate. Di più certo c'è che, nonostante l'obbligo di massima riservatezza, c'è chi ha parlato. E' la modella Alessandra Chiodini, che (s)veste i panni di una delle olgettine. Si sa anche che Riccardo Scamarcio vestirà i panni di Gian Paolo Tarantini, il reclutatore di donne pronte a comparire alla presenza dell'ex Cavaliere, e a compiacerlo sessualmente. 

Un'altra delle scene catturate dal paparazzo. Berlusconi mano nella mano con la madre