Tiscali.it
SEGUICI

Un film su Annibale interpretato da Denzel Washington: la Tunisia protesta, ecco perché

Una petizione online firmata da 1.300 persone ha esortato Netflix a "cancellare il suo pseudo-documentario" e ha chiesto al ministero della Cultura di "intervenire contro il tentativo di rubare la nostra storia"

TiscaliNews   

 

La questione sta diventando scottante e si levano grida di protesta da più parti. La decisione di affidare all'attore nero Denzel Washington il ruolo dell'antico generale cartaginese Annibale in un prossimo film di Netflix ha scatenato un piccolo ma acceso dibattito in Tunisia, paese natale del generale militare. Dopo un'analoga polemica per un docudrama di Netflix su Cleopatra, i giornali tunisini, i social media e persino le aule del parlamento hanno discusso sulla carnagione del leader morto da tempo si legge sul Guardian.

“Errore storico”

L'organo di informazione tunisino in lingua francese La Presse ha pubblicato un articolo in cui si afferma che il casting ha creato "un errore storico", mentre sui social media alcuni utenti hanno accusato Netflix di promuovere la "cultura woke". Una petizione online firmata da 1.300 persone ha esortato Netflix a "cancellare il suo pseudo-documentario" e ha chiesto al ministero della Cultura di "intervenire contro il tentativo di rubare la nostra storia".

Nacque a Cartagine

Annibale, nato a Cartagine, vicino all'odierna Tunisi, è considerato da molti uno dei più grandi capi militari della storia. Il colore della sua pelle non è noto. Gli storici concordano ampiamente sul fatto che provenisse dalle terre definite fenicie - una regione che comprende l'odierno Libano e la Siria - anche se visse in un'epoca di grandi imperi e mescolanze.

TiscaliNews   
Speciale Sanremo 2024
I più recenti
Valeria Golino: Pretty Woman dovevo essere io. Julia Roberts mi soffiò due film
Valeria Golino: Pretty Woman dovevo essere io. Julia Roberts mi soffiò due film
Sophia Loren, un ritorno all'insegna dell'eleganza in un anno molto speciale
Sophia Loren, un ritorno all'insegna dell'eleganza in un anno molto speciale
Trent'anni senza Massimo Troisi, il grande rimpianto di Anna Pavignano: Quell’ultima volta non ma...
Trent'anni senza Massimo Troisi, il grande rimpianto di Anna Pavignano: Quell’ultima volta non ma...
Le Rubriche

Andrea Giordano

Docente universitario, dopo 8 anni allo Ied Como, oggi insegna Cinematografia...

Emanuele Bigi

È cresciuto con la passione per il cinema che non lo ha mai mollato. È autore...

Cinzia Marongiu

Direttrice responsabile di Milleunadonna e di Tiscali Spettacoli, Cultura...

Maria Elena Pistuddi

Nata a Roma nel 1970, si è laureata in Scienze Politiche nel 1994. Dopo...

Camilla Soru

Cagliaritana, studi classici, giornalista pubblicista, ha intrapreso la carriera...

Cristiano Sanna Martini

In passato ha scritto per L’Unione Sarda, Il Sole 24 Ore, Cineforum, Rockstar...