Ai Bafta trionfano Roma e La favorita. Premiato Rami Malek

Ai Bafta trionfano Roma e La favorita. Premiato Rami Malek
di Askanews

Roma, 11 feb. (askanews) - "Roma" di Alfonso Cuaron e "La favorita" di Yorgos Lanthimos trionfano ai Bafta, gli Oscar britannici assegnati a Londra. La produzione Netflix del regista messicano ha vinto come miglior film, miglior regia, fotografia e miglior film in lingua straniera.Incetta di premi, sebbene non i due principali, anche per "La Favorita": hanno vinto entrambe le attrici, Olivia Colman e Rachel Weisz, rispettivamente miglior protagonista e non protagonista, e il film si è aggiudicato Bafta anche per la sceneggiatura originale, i costumi, la scenografia, il trucco e il miglior film britannico."Bohemian Rhapsody", il film sulla vita di Freddy Mercury, ha visto trionfare Rami Malek come miglior attore protagonista e si è portato a casa il miglior sonoro. Mahershala Ali, invece, è stato premiato come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione in "Green Book". Infine, il premio per la miglior sceneggiatura non originale è andato a "BlacKkKlansman" di Spike Lee e quello per la colonna sonora a "A Star is Born" di Bradley Cooper con Lady Gaga. La 72esima edizione dei Bafta ha incoronato alcuni dei favoriti per gli Oscar che si contenderanno le prestigiose statuette il 24 febbraio.