Addio a William Morgan Sheppard

redazione

Addio a William Morgan Sheppard
di Cinematografo

(Cinematografo.it/AdnKronos) – L’attore britannico William Morgan Sheppard, popolare interprete della saga fantascientifica di Star Trek, è morto in un ospedale di Los Angeles, all’età di 86 anni.
L’annuncio della scomparsa, avvenuta domenica scorsa, è stato dato dal figlio, l’attore Mark Sheppard, su Instagram, che ha recitato con il padre in Star Trek: Voyager (1995), Streghe (1998) e Doctor Who (2005).

Sheppard era noto per aver interpretato nel corso degli anni ben quattro diversi personaggi in Star Trek: il comandante di Rura Penth in Star Trek VI: The Undiscovered Country, lo scienziato Ira Graves in Star Trek: The Next Generation, il pilota Qatai in Star Trek: The Next Generation e uno dei ministri di Vulcano nel film Star Trek del 2009.

Nel corso della sua lunga carriera, William Morgan Sheppard, nato a Londra il 24 agosto 1932, ha lavorato con numerosi registi, fra cui Michael Bay, Trevor Nunn, Chris Nolan, Peter Hall, Peter Brook, Ron Maxwell, Richard Attenborough, Michael Mann e David Lynch. È apparso in film come Transformers, The Prestige, The Elephant Man, The Keep, Cry Freedom, Elvira, Marat-Sade.

Sheppard è inoltre noto per le sue numerose apparizioni in popolari serie come Criminal Minds, Gilmore Girls, Cold Case, Alias, Star Trek Voyager, Tracey Takes On, Frasier e Max Headroom.

La carriera di Sheppard è stata per trent’anni costellata di successi teatrali in Inghilterra. È stato un apprezzato attore della Royal Shakespeare Company per più di dieci anni. Trasferitosi negli Usa, a Broadway ha recitato in numerose commedie.