Tra il carcere, l'amore e le ore contate: è Il professor Cenerentolo di Pieraccioni

Dal 7 dicembre al cinema il ritorno del regista e attore toscano, con Laura Chiatti e Flavio Insinna. Nostra esclusiva: una sequenza del film

Tra il carcere, l'amore e le ore contate: è Il professor Cenerentolo di Pieraccioni
TiscaliNews

Torna al cinema Leonardo Pieraccioni, regista e protagonista di Il professor Cenerentolo, nel cinema dal 7 dicembre. Il film racconta la vicenda di Umberto (Pieraccioni) che per evitare il fallimento della sua ditta ha tentato insieme a un dipendente (Massimo Ceccherini) un maldestro colpo in banca che gli ha fruttato però solo quattro anni di carcere. A fine pena, lavora nella biblioteca del paese dove, durante un dibattito aperto al pubblico, conosce Morgana (Laura Chiatti), che ignora il fatto che sia un detenuto. Umberto, approfittando dell'equivoco, inizia a frequentarla durante l'orario di lavoro in biblioteca. Ma ogni giorno entro la mezzanotte, proprio come Cenerentola, deve rientrare di corsa nella struttura per evitare che il direttore del carcere (Flavio Insinna) gli revochi il permesso di lavoro in esterno. Morgana riuscirà a fidarsi di lui dopo averne scoperto il passato? A cosa porterà l'incrocio delle loro vite? Tiscali offre ai suoi lettori la visione di una sequenza del film in anteprima esclusiva per 24 ore.