Natale in sala tra cinepanettoni, Sherlock Holmes e Clooney

Natale in sala tra cinepanettoni, Sherlock Holmes e Clooney
TiscaliNews

La solita sfida tra commedie italiane comunemente definite "cinepanettoni", il secondo capitolo dell'inedito Sherlock Holmes cucito su misura per Robert Downey Jr. da Guy Ritchie, il film politico di George Clooney e tante pellicole per ragazzi con Il gatto con gli stivali 3D della DreamWorks e  Arthur 3, La guerra dei due mondi firmato ancora da Luc Besson. La Disney invece ha preferito investire tutto sul ritorno di Simba con il kolossal Il re Leone rieditato in 3D. Il film è già tornato nelle sale ma resisterà per tutte le feste. I supercandidati per la conquista del box office sono essenzialmente cinque: Vacanze di Natale a Cortina di De Sica, Finalmente la felicità' di Pieraccioni, Sherlock Holmes - Gioco di ombre, Il gatto degli stivali e Le Idi di marzo.

Si rinnova la sfida tra De Sica e Pieraccioni - Gli amanti dei cinepanettoni si dividono tra il partito di Christian De Sica e il suo Vacanze di Natale a Cortina di Neri Parenti, e quello di Leonardo Pieraccioni regista e interprete di Finalmente la felicità.  I Vanzina ripartono dalle Dolomiti teatro nel lontano 1983 di Vacanze di Natale, padre di tutti i cinepanettoni. Oltre l'icona Christian De Sica, ormai da anni slegato da Massimo Boldi, troviamo Sabrina Ferilli, Ricky Memphis, Dario Bandiera, Ivano Marescotti e, da Zelig, Katia e Valeria insieme a Giuseppe Giacobazzi. Anche per il film di Leonardo Pieraccioni è un ritorno al passato. Il comico toscano interpreta un professore di musica un po' imbranato alle prese con la bellissima modella Ariadna Romero. Chiamato dalla trasmissione di Maria De Filippi C'é posta per te, l'uomo scopre che sua mamma,appena morta, aveva adottato a distanza una bambina brasiliana. Nel cast anche Rocco Papaleo, Andrea Buscemi, Thyago Alves e Shel Shapiro. Entrembe le pellicole saranno in sala da venerdì 16.

Il detective Downey Jr. contro il politico Clooney - Grande attesa per il ritorno del Sherlock Holmes revisionista di Guy Ritchie. Protagonisti dell'actionmovie Sherlock Holmes - Gioco di ombre saranno ancora una volta Robert Downey Jr., Jude Law e Noomi Rapace. Il primo capitolo, uscito nel 2009, aveva incassato ben 19 milioni di euro. Sherlock Holmes picchiatore, insieme il suo fido Watson, dovranno affrontare il loro più grande nemico il professor Moriarty. Promette bene anche Le idi di marzo firmato e interpretato da George Clooney. Una storia cinica ambientata nel mondo della politica americana sempre più teatro di tra corruzione e ambizione.

Il gatto con gli stivali star solitaria - Ma Natale è anche il tempo per il cinema dedicato ai più piccoli. Scenderanno in campo Il gatto con gli stivali 3D, già coprotoagonista nei vari capitoli di Shrek e lontano mille miglia dalla favola di Charles Perrault. Il felino armato di spada dovrà vedersela con gli agguerriti pinguini del secondo capitolo di Happy Feet di George Miller. Per i più piccoli ci sono i film di animazione Arthur Christmas, Il figlio di Babbo Natale, ovvero come la tecnologia aiuta la consegna dei premi e soprattutto Arthur 3, La guerra dei due mondi ennesimo capitolo della saga del francese Luc Besson. Si rinnova la sfida tra i minimei e il malefico Maltazard.

De Niro e Banderas star sotto l'albero - Per tutti i palati arriva invece il Capodanno a New York firmato di George Marshall, commedia ambientata nelle convulse 24 ore comprese tra il 31 dicembre e il 1 gennaio, con Michelle Pfeiffer, Zac Efron, Robert De Niro e Halle Berry e Il principe del deserto di Jean-Jacques Annaud, nuovo film di avventura di Jean-Jacques Annaud interpretato da Antonio Banderas, Mark Strong e Freida Pinto.