"L'assistente della star", la figlia di Melanie Griffith e quella di Diana Ross a confronto - la clip esclusiva

Una superstar al tramonto e un'assistente devota che sogna di diventare producer: Dakota Johnson e Tracee Ellis Ross in una commedia che diverte e commuove

Un storia commovente e divertente con al centro due donne forti e fragili allo stesso tempo. “L’assistente della star”, uscito nelle sale in questi giorni e di cui qui vi presentiamo in esclusiva una clip, è uno dei film più interessanti di questa stagione ibrida. La storia è quella di Grace Davis, superstar della musica che lotta per non finire nel dimenticatoio, e Maggie, la sua assistente, devota e ansiosa, che però sogna di diventare producer nel mondo della musica dominato, tanto per cambiare, dagli uomini. A interpretare queste due donne sono due figlie d’arte d’eccezione e cioè Tracee Ellis Ross, figlia di Diana Ross e Dakota Johnson, figlia di Melanie Griffith e Don Johnson.

“L’assistente della star”, diretto da Nisha Ganatra, sin incarica di raccontare il dietro le quinte di un mondo sopraffatto dal business dove però i sogni e le albizioni non sempre vanno di pari passo. È proprio ciò che accade a Maggie (Dakota Johnson) quando incontra il talentuoso musicista David Cliff, interpretato da Kelvin Harrison Jr, che proprio in questa clip potete ascoltare. Perseguire la propria passione o mandare avanti il proprio impegno con senso del dovere? I dilemmi di Maggie si specchiano in quelli di Grace Davis che si ritroverà a un difficile bivio. Da non perdere.