4 corti italiani al Mobile festival su empowerment

4 corti italiani al Mobile festival su empowerment
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - L'empowerment femminile è il tema scelto dalla 16/ma edizione del Mobile Film Festival (dal 12 novembre al 3 dicembre), il festival di corti da 1 minuto. I risultati sono andati oltre le aspettative in termini di quantità, qualità e creatività dei film, dicono gli organizzatori. "Abbiamo ricevuto ;1130 film da ;101 paesi;, il ;57% dei quali sono stati realizzati da donne;, un numero record di partecipazioni, di paesi e soprattutto registe donne. Alla luce di queste cifre, abbiamo deciso di aumentare il numero dei film nella selezione ufficiale da 50 a 60 film provenienti da 25 paesi". I titoli italiani sono quattro: Hot mess; di Erica MUNI, Metti le scarpe di Beatrice SIMONETTI, C'era una notte di Elettra PIERANTONI e Why my name? di Giansalvo PINOCCHIO. Il corpo delle donne, L'uguaglianza, L'identità e la libertà, La violenza contro le donne sono le tematiche principali dei corti, alcune affrontate con ;umorismo, mentre altri sono ambientati nel ;mondo professionale;. Sottotitolati in francese, inglese, spagnolo e italiano, tutti i film sono pubblicati suYouTube,Twitter,Facebook,Instagram e Linkedin. (ANSA).