Violante Placido: Mi sono innamorata di un brutto... come Titania

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - L'attrice Violante Placido interpreterà Titania nello spettacolo "Sogno di una notte di mezza estate" di William Shakespeare, rivisitato dai registi Massimiliano Bruno e Francesco Bellomo, al fianco di Stefano Fresi, Giorgio Pasotti e Paolo Ruffini, nella prossima stagione teatrale dell'Eliseo (dal 9 gennaio 2018). E, come a Titania che resta vittima di un incantesimo e si innamora di Bottom (Stefano Fresi), la protagonista de "L'anima gemella" (2002) rivela di essere stata vittima di una simile magia in amore..."Per quanto riguarda Titania penso sarà molto divertente perché al mio fianco ho molte scene con Stefano Fresi che intepreta Bottom. Mi diverte tantissimo questo fatto che l'incantesimo la fa innamorare perdutamente appunto di quest'uomo corpulento con la testa da Somaro e lei lo vede come Marlon Brando probabilmente. Perde proprio la testa", ha spiegato."Personalmente mi è anche capitato nella vita di innamorarmi di qualcuno che al primo impatto non trovavo assolutamente seduttivo e poi in un secondo momento invece, piano piano cominciavo a vederlo come Marlon Brando ed effettivamente mi sentivo quasi sotto un incantesimo", ha rivelato.