Torna "Pechino express", Costantino: puntiamo sulla qualità

Codice da incorporare:
di Askanews

Milano (askanews) - Un programma che punta ad aprirsi al mondo. Così si presenta la sesta edizione di "Pechino express", in onda su Rai2 per 10 prime serate dal 13 settembre tutti i mercoledì, ad eccezione del doppio appuntamento dell 19 e 20 settembre. Sono 8 le coppie in gara alla scoperta di nuove mete in Asia, cioè Filippine, Taiwan e Giappone. Il conduttore e autore Costantino Della Gherardesca parla di un'edizione radicalmente diversa dalle precedenti."La qualità è la cosa fondamentale, a cui teniamo di più: tutte le persone ora vedono le fiction americane o dei programmi fatti benissimo, all'estero poi vedono dei programmacci italiani e degli studi televisivi fatiscenti, c'è questa distonia che non è molto bella a mio avviso".Come hanno spiegato il conduttore e il direttore di Rai 2 Ilaria Dallatana, il programma risponde ad un'esigenza fondamentale della tv, cioè aprirsi verso il mondo:"In Italia anche i programmi di informazione parlano troppo spesso di questo e non del resto del mondo, in un'economia globale non si può capire o conoscere una nazionale senza un visione più complessiva".Il cast "innovativo" che è stato scelto non è prettamente televisivo ma include personaggi famosi in altri ambiti come la musica, la moda e il Web. Le coppie in gara nella sesta edizione sono: Guglielmo Scilla e Alice Venturi gli #Amici; Antonella Elia e Jill Cooper Le #caporali; Antonella Ema Stokholma e Valentina Pegorer le #clubber; Alessandro Egger e Cristina Egger gli #Egger; Olfo Bosé e Rafael Amargo Las #estrellas; Eugenia Costantini e Agata Cannizzaro #Figliaematrigna Francesco Arca e Rocco Giusti I #maschi; Marcelo Burlon e Michele Lamanna I #modaioli.Per le prossime edizioni qualche idea già c'è."A me piacerebbe molto il Medio Oriente anche per sfatare i pregiudizi verso la cultura musulmana e verso un certo mondo, sarebbe il mio sogno".