Tante star alla Festa di Roma: Gyllenhaal, Lynch, Waltz, Pike

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - Una Festa del cinema con molte donne protagoniste, da Rosamund Pike a Vanessa Redgrave, 39 film nella selezione ufficiale, e soprattutto tante star in arrivo a Roma: da David Lynch, che riceverà il premio alla carriera, a Xavier Dolan, Christoph Waltz, Jake Gyllenhaal, Ian Mckellen, Chuck Palahniuk, Michael Nyman. Si presenta così la nuova edizione della Festa del Cinema di Roma, diretta da Anotnio Monda, in programma dal 26 ottobre al 5 novembre. "La Festa è diventata un luogo ambìto al quale arrivare, dove si va perché si è scelti ma si sceglie di andare. Non è più un luogo, come tanti altri posti, dove si promuove, è il luogo dove si vuole andare perché è un bel posto".Ci sarà un'unica Selezione Ufficiale senza concorso con 39 film di cui un solo italiano, "Una questione privata" dei fratelli Taviani, molto cinema francese e americano. Fra i titoli in programma spiccano il film d'apertura di Scott Cooper "Hostiles" con Christian Bale e Rosamund Pike, il nuovo film della regista premio Oscar Kathryn Bigelow, "Detroit", "Borg McEnroe", sulla leggendaria rivalità tra i due campioni di tennis, con Shia LaBeouf, e i nuovi film di Steven Soderbergh, "Logan Lucky", e quello di Richard Linklater "Last flag flying". Tra gli ospiti attesi alla Festa anche la regista Sally Potter con "The party", mentre il film di chiusura sarà "The place" di Paolo Genovese.