Scarrone (Rai Isoradio): educare i giovani alla sicurezza stradale

Scarrone (Rai Isoradio): educare i giovani alla sicurezza stradale
di Askanews

Roma, 7 set. (askanews) - "In questa estate di fuoco che ci lasciamo alle spalle abbiamo sempre informato tempestivamente sulle criticità degli esodi e sulle emergenze in compagnia di tanta buona musica e cultura. È stato un lavoro duro, ma gli ascolti ci hanno dato ragione. Ora vogliamo ricominciare la stagione partendo dai nostri giovani: tra notizie su traffico e meteo metteremo al centro i futuri automobilisti del Paese". Lo ha detto Danilo Scarrone, direttore di Rai Isoradio.Dall'inizio del prossimo anno scolastico, ha annunciato Scarrone, il Canale Radiofonico di Pubblica Utilità ha deciso di proseguire il già consolidato rapporto con gli studenti con "La classe aperta". Lo spazio di informazione e iniziative per le tutte le classi che vorranno essere ospiti degli studi di Saxa Rubra a parlare di sicurezza stradale raddoppierà i suoi appuntamenti che diventeranno due ogni settimana."Isoradio è un canale h24 che non dorme mai: una vera e propria fucina di idee e generi diversi, che bene si completano e si integrano con l'infomobilità, la nostra principale mission. La nostra voce - ha detto ancora Scarrone - deve sostenere con forza l'educazione alla sicurezza stradale, soprattutto tra i giovani e i giovanissimi, futuri automobilisti di domani. Per noi che facciamo servizio pubblico questo è un impegno prioritario, assoluto.Tre verbi sintetizzano la nostra filosofia:cambiare, innovare e sperimentare nuovi linguaggi".