Nordic Film Fest, Storia e quotidiano

Nordic Film Fest, Storia e quotidiano
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 12 APR - Il tema della grande Storia come madre di tante piccole storie del quotidiano, che il cinema sa raccontare con efficacia e sensibilità, svelando prospettive inedite. La videoarte, i corti d'animazione per bambini, gli incontri con registi, attori, produttori, sceneggiatori internazionali. E poi il grande omaggio a Ingmar Bergman a 100 anni dalla nascita, con una mostra e due documentari. La cultura e l'immaginario dei paesi del nord Europa tornano a Roma per la settima edizione del Nordic Film Fest - NFF, la rassegna dedicata al cinema di Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia, in programma dal 3 al 6 maggio alla Casa del Cinema. Al Festival saranno presentati 13 film nordici, 2 documentari, 12 corti, 6 video art, per un totale di 30 ore di grande cinema, con proiezioni in lingua originale sottotitolati in italiano e a ingresso libero. Molto attesa l'anteprima del 2 maggio con l'inaugurazione della mostra "Ingmar Bergman e la sua eredità nella moda e nell'arte" (allestita fino al 31 maggio).