A "Ballando con le stelle" arriva Barbara D'Urso? La risposta di Milly Carlucci

Videointervista alla conduttrice del dance show di Rai1 che riparte sabato 10 marzo:"Ho voluto nel cast Gessica Notaro per dare un messaggio di ottimismo. Dopo la sofferenza si deve tornare a vivere"

Codice da incorporare:

Nel nome di Bibi Ballandi. Parte così la nuova edizione, la numero 13, di “Ballando con le stelle”, una delle tante creature televisive dell’amatissimo produttore recentemente scomparso. La sua rassicurante e bonaria presenza manca un po’ a tutti alla presentazione del programma all’Auditorium Rai del Foro Italico che partirà sabato 10 marzo su Rai1 ed è una Milly Carlucci visibilmente commossa a prendere la parola: “Sarà un'edizione straordinaria nel nome di Bibi Ballandi Ci mancheranno le sue incursioni dietro le quinte, i suoi riti scaramantici che teniamo per noi come un prezioso portafortuna. Perché, come diceva Bibi, i sogni son desideri e non si dovrebbe mai smettere di realizzarli".

"Perché ho coinvolto Gessica Notaro"

Anche quest’anno, nonostante le ristrettezze di budget che vengono sottolineate, Milly è riuscita a mettere su un cast di tutto rispetto, dove brilla Gessica Notaro, l’ex Miss sfregiata con l’acido, assente alla presentazione perché convocata al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella per le celebrazioni legate alla Giornata internazionale della donna. Nella videointervista concessa a Tiscali.it Milly Carlucci spiega il suo coinvolgimento da un punto di visto umano, oltre che artistico: “È una persona che mi scalda il cuore per la sua grande forza e il suo ottimismo. L’ho sentita l’anno scorso e mi aveva detto che si stava curando e che doveva fare degli interventi. Poi l’ho risentita quest’anno. Lei si sentiva in grado di affrontare una prova fisica come “ballando” perché se è vero che qui si chiacchiera e si ride è anche vero che questo programma rappresenta una sfida fisica non indifferente. E lei mi ha detto che aveva ripreso a fare equitazione e che se la sentiva. La sua presenza qui con noi è veramente importante perché non è soltanto un prendere posizione contro la violenza sulle donne ma è anche un raccontare a chi soffre in generale, non solo in conseguenza di una violenza ma per una malattia o per altri mille motivi, che non si deve stare rinchiusi a casa propria in un angolino. Bisogna uscire e ricominciare a vivere. Sembra facile a dirsi. Come si fa? Si fa con la forza, si fa costringendosi all’ottimismo. Poi però l’ottimismo diventa un’abitudine, un modo di essere e ce la fai. E questo è ciò che vogliamo raccontare alla gente che ci guarda da casa”.

Minghi, Stefania Rocca e gli altri: ecco il cast

Anche questa edizione, porta sulla pista da ballo, un cast agguerrito(l’ann che si sfiderà ogni settimana per raggiungere la meta finale. Le coppie formate da tredici vip e da altrettanti maestri di danza sono: l’attore americano tra i protagonisti di “Beautiful” Don Diamont con Hanna Karttunnen; il modello dagli occhi di ghiaccio metà indiano e metà brasiliano Akash Kuman con Veera Kinnunen; l’attore protagonista della fiction “Furore” Massimiliano Morra con Sara Di Vaira; Nathalie Guetta, la perpetua di “Don Matteo”, con Simone Di Pasquale; l’attrice Eleonora Giorgi con Samuel Peron; il cantautore Amedeo Minghi con Samanta Togni; Cesare Bocci, lo sciupafemmine Mimì Augello di Montalbano con Alessandra Tripoli; il campione mondiale di surf Francisco Porcella, cagliaritano doc nonostante i quasi 20 anni vissuti alle Hawaii, con Anastasia Kuzmina; l’attrice Stefania Rocca con Marcello Nuzio; Gessica Notaro con Stefano Oradei; l’esperto di stile di “Detto Fatto” Giovanni Ciacci che per la prima volta ballerò con un uomo e cioè con Raimondo Todaro; il modello olandese di padre siciliano Giaro Giarratana con Lucrezia Lando; Cristina Ich, in quota a influencer e blogger, con Luca Favilla.

Carolyn Smith avverte: "Sarò severissima"

Ognuna di queste coppie al termine della puntata potrebbe essere eliminata, ma, tutte a distanza di qualche settimana, avranno la possibilità di rientrare in gara a condizione, però, di continuare a studiare con grande impegno e costanza. Molte saranno le prove da affrontare ogni sabato sera, con diversi stili di danza: balli caraibici, standard, latino-americani, ma anche prove a sorpresa che serviranno a valutare il loro grado di preparazione, sottoponendosi alla temutissima valutazione della giuria di esperti, composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Selvaggia Lucarelli, capitanata da Carolyn Smith che avverte: “Sarò severissima”. Non mancheranno a bordo pista le presenze fisse di Roberta Bruzzone, la nota criminologa, e del direttore Sandro Mayer. L’ultima parola, comunque, spetta al pubblico che segue da casa la trasmissione che, attraverso il Televoto decreterà, di volta in volta, la coppia eliminata.

Il conduttore robot

Tra le novità di questa edizione anche un terzo conduttore: già perché, accanto a Milly Carlucci e all’ironia a ritmo di swing di Paolo Belli arriva il robot Robozao alto 3 metri nonché ballerino per una notte della prima puntata che sarà presente in tutti e dieci gli appuntamenti serali. A proposito dei ballerini per una notte, nella videointervista concessa a Tiscali.it, abbiamo chiesto a Milly Carlucci se è vero che abbia invitato la signora Mediaset del pomeriggio e della domenica, Barbara D’Urso. Ecco cosa ci ha risposto con la sua ormai leggendaria diplomazia.