La grande arte di Raffaello per la prima volta in un film, su Sky

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - L'artista simbolo del Rinascimento, Raffaello Sanzio, con la sua vita, le sue opere, la bellezza delle sue creazioni, arriva in tv con "Raffaello - il Principe delle Arti", il primo film sul pittore urbinate, in onda su Sky Cinema Uno HD e Sky Arte HD il 17 dicembre alle 21.15. Nei cinema italiani in soli tre giorni questo racconto per immagini aveva richiamato oltre 50.000 spettatori, ottenendo un grande consenso anche all'estero. Flavio Parenti interpreta l'artista, Enrico Lo Verso l'adorato padre Giovanni Santi, Angela Curri l'amatissima Fornarina. Il film ripercorre i primi anni di Raffaello ad Urbino, la formazione in Umbria e la giovinezza a Firenze, fino al grandioso capitolo romano, con i suoi capolavori in Vaticano. Un dialogo intimo tra vita e opere, che si snoda attraverso appassionate digressioni artistiche affidate a celebri storici dell' arte, raffinate ricostruzioni storiche, veri e propri tableaux vivants ispirati a dipinti ottocenteschi, che ritraggono Raffaello nei momenti più rappresentativi della sua esistenza.La ricostruzione delle scene di finzione è stata curata da eccellenze del mondo del cinema, tra cui lo scenografo Francesco Frigeri e il costumista Maurizio Millenotti, che rendono ancora più affascinante il racconto della vita di quest'uomo che, come scrisse il Vasari, attraverso l'arte "visse come un principe più che come un artista".