La Corrida torna in tv con Carlo Conti

La Corrida torna in tv con Carlo Conti
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 11 APR - Carlo Conti porta la Corrida su Rai1. A 50 anni esatti dal debutto in radio dalle sedi Rai di Roma e Firenze dello storica trasmissione dedicata ai "dilettanti allo sbaraglio", ideata da Corrado e dal fratello Riccardo Mantoni, la trasmissione è poi sbarcata in tv su Mediaset (dal 1986 al 2011). Ora arriva su Rai1 dal 13 aprile per 6 prime serate. Con la partecipazione della valletta Ludovica Caramis e l'orchestra diretta dal maestro Pinuccio Pirazzoli. Il programma sarà fedele in tutto e per tutto alla "Corrida" originale, con la presenza sul palco di non professionisti dello spettacolo. Sotto l'occhio di Conti, che osserverà le esibizioni sul classico sgabello. I "dilettanti" saranno giudicati dal pubblico in studio: non appena il semaforo da rosso diventerà verde, con pentole, fischietti, campanacci o applausi dimostrerà il suo gradimento per le varie esibizioni. Ai casting, tenuti in tutta Italia, si sono presentate più di 5000 persone. Coreografie di Fabrizio Mainini. Regia di Maurizio Pagnussat.