Hit parade, effetto Sanremo ma pochi Big

Hit parade, effetto Sanremo ma pochi Big
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - Effetto Sanremo sulle classifiche Fimi/Gfk della settimana. A partire dalla vetta, conquistata da Il mestiere della vita di Tiziano Ferro, superospite al Festival e protagonista di un toccante omaggio a Luigi Tenco. Fedez e J-Ax con Comunisti col rolex e Mina e Celentano con Le Migliori resistono all'onda d'urto, in seconda e 3/ posizione. Fiorella Mannoia, alla quale è sfuggita la vittoria a Sanremo, è l'entrata più alta in classifica tra i Big con la ristampa di Combattente, davanti a Ermal Meta e Vietato Morire, Premio della Critica e terzo classificato, e a Marco Masini con il nuovo Spostato di un secondo, terzo e ultimo 'festivaliero' in gara. Settimo Made in Italy di Ligabue, partito col tour nei palazzetti. Effetto Sanremo anche in ottava posizione, dove è salita con Lost on you la cantautrice americana LP, superospite all'Ariston. Come anche Giorgia, stabile in decima posizione. Tra le due Vasco Rossi e l'antologia Vasconostop. Occidentali's Karma del vincitore Francesco Gabbani è prima tra i singoli.