Alessandro, il figlio segreto di Baudo: "La verità su mio padre? Un vero shock"

L'uomo, nato da una relazione clandestina del celebre presentatore con Mirella Adinolfi, era rimasto all'oscuro di tutto fino al 1996, anno in cui venne riconosciuto

Alessandro, il figlio segreto di Baudo: 'La verità su mio padre? Un vero shock'
di M.E.P.

Risalire alle proprie origini in età adulta può essere un processo doloroso perché annulla con un battito di ciglia un'esistenza a suo modo perfetta. Scoprire che tuo padre, quello che ti ha generato, ha un nome che per diverse ragioni in fondo conosci da sempre, può riverlarsi un vero e propro shock. Ecco perché Alessandro Baudo, rimasto fino al 1996 il figlio segreto di Pippo Baudo, oggi è ancora scosso dal ricordo di quel giorno.

"Pippo era molto presente"

L'uomo, nato nel 1962, dalla relazione tra il presentatore e Mirella Adinolfi, ha raccontato quei momenti a Domenica Live, suscitando grande commozione. Sua mamma, all'epoca, era sposata e aveva due figli. Aveva però deciso comunque di tenere il bambino e crescerlo insieme al marito Tullio Formosa, con il quale poi si sarebbe trasferita in Australia. Alessandro ha ricordato che Pippo è sempre stato molto presente nella sua vita, anche quando quando era bambino e non sapeva ancora che fosse il suo papà. "Ricordo che era come uno zio, giocavo con lui, era di casa. Eravamo molto stretti. Pensavo che mio padre fosse Tullio. Sono fortunato perché ho avuto due padri. Pippo - racconta - era sempre affettuosissimo, mi ha sempre voluto bene".

La rivelazione

Alessandro seppe la verità su suo padre quando quello adottivo ovvero Tullio Formosa, si ammalò gravemente. "Saperlo è stato un po' uno shock, anch'io ero padre. Io non provo affatto rancore. Lo shock rimane però dopo un po' fai mente locale e recuperi. Poi ci siamo conosciuti…Pippo è una persona pulita e onesta". Piano piano quel rapporto crebbe, nonostante la distanza (Alessandro vive ancora in Australia, ndr). E adesso sono inseparabili: "Da anni ci sentiamo e ci vediamo spesso – purtroppo vivo in Australia – vengo spesso con mio figlio che ha avuto un bambino. Purtroppo - ammette - la distanza è tanta". Poi chiarisce: "Mi dà consigli sul lavoro, ma non voglio aiuti".  

Due mogli e due relazioni importanti 

Dopo il divorzio con la prima moglie, Angela Lippi, il conduttore ebbe una relazione con Alida Chelli durata sette anni. Il 18 gennaio 1986 sposò poi Katia Ricciarelli. Nel 2004, ci fu la separazone e nel 2007 il divorzio. Pippo Baudo, oltre ad Alessandro, ha un'altra figlia, Tiziana, nata dal suo primo matrimonio. In passato, in una lunga intervista al settimanale Gente ammise di aver amato tantissimo Mirella Adinolfi ma che per l'adulterio era prevista la galera e pertanto si accontentò di vedere Alessandro di nascosto per un po'. Fino al riconoscimento, appunto, nel 1996.