Il figlio di Marco Travaglio al Grande Fratello Vip: il padre è una furia. Ma era uno scherzo

di Mediaset

E’ stato senza dubbio uno dei migliori scherzi visti in Tv. Il figlio di Marco Travaglio, Alessandro, d’accordo con la produzione Mediaset ha detto al padre che sarebbe andato al Grande Fratello Vip. Un colpo al cuore per il giornalista più antiberlusconiano della storia. Il direttore del Fatto non ha preso bene la decisione del figlio rapper il quale ha giustificato la sua scelta con la voglia di intraprendere la carriera televisiva. In più ha chiesto al padre di andare in studio in diretta per commentare le varie puntate. Troppo per Travaglio che ha ricordato al ragazzo (che ha organizzato lo scherzo con la complicità della sorella) come Mediaset rappresenti il suo nemico numero uno. Tutto è tornato alla normalità quando Alessandro ha ammesso che si trattava solo di uno scherzo. Riuscito bene, non c’è dubbio.