“Noi gli alieni del Festival?". Che cosa c'è dietro lo straordinario successo dello "Stato sociale"

La band di Lodovico Guenzi, Alberto Guidetti, Alberto Cazzola, Enrico Roberto e Francesco Draicchio si gode il magico momento e incrocia le dita in vista della volata finale

Codice da incorporare:

Nel 2017 ci fu Gabbani, quest'anno è la volta dello Stato Sociale: sono loro il gruppo rivelazione del festival di Sanremo targato Baglioni. E non solo per aver portato sul palco la nonnina acrobatica alias l’83enne Paddy Jones, ma anche perché il brano presentato all'Ariston, "Una vita in vacanza", è già stato individuato tra i "papabili" per la vittoria. Alberto Cazzola, Lodovico Guenzi, Alberto Guidetti, Enrico Roberto e Francesco Draicchio spiegano in questa videointervista a Tiscali che il loro è un pezzo contro il "vivere per lavorare" che elenca tra i mestieri "tutto e il contrario di tutto". Ma non solo