Miley Cyrus riparte dal country

Miley Cyrus riparte dal country
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 27 SET - Cosa c'è di più rassicurante, quando la vita finisce fuori strada, di tornare a casa, riprendere le fila da dove si era cominciato, cercando il conforto delle persone più care? Sembra proprio la domanda che si è posta Miley Cyrus che il 29 settembre pubblicherà "Younger Now", il nuovo album che esce quattro anni dopo "Bangerz", l'album della super hit "Wrecking Ball" che ha segnato un periodo in cui sembrava indirizzata verso un destino di stella bruciata troppo in fretta, da ex star Disney a nemica delle famiglie alle prese con eccessi, amori sbagliati e polemiche da tabloid. Miley a novembre compirà 25 anni e ha già alle spalle un'esperienza da veterana. Ora provocazioni ed eccessi, anche musicali, sembrano lontani: si torna a casa, lei che è nata a Nashville, si immerge in un clima Country. E chiama accanto a sé la sua madrina, Dolly Parton, la leggenda vivente che canta in "Rainbowland", un duetto acustico. Un'atmosfera e un cambio di passo che caratterizzano anche i singoli