Gruppo Selmer venderà marchio sassofoni

Gruppo Selmer venderà marchio sassofoni
di Ansa

(ANSA) - PARIGI, 11 GEN - Henri Selmer, storico gruppo familiare francese leader mondiale dei sassofoni, sta per cedere il marchio a un fondo di capitale. Lo rendono noto i media francesi. La società di famiglia, fondata nel 1885 da Henri Selmer, è proprietà di 55 azionisti che rappresentano la 4/a e 5/a generazione della famiglia Selmer. Oggi è diretta da Jerome Selmer, direttore generale del gruppo e pronipote di Henri. In un comunicato, il gruppo ha precisato che "al termine dell'operazione, il fondo Argos Soditic diventerà l'azionista di maggioranza al fianco di un gruppo ristretto di membri della famiglia e del gruppo direttivo che, insieme con Jerome Selmer, guiderà questa nuova fase di sviluppo". Henri Selmer conta 500 dipendenti e nel 2017 ha realizzato un fatturato di 35 milioni di euro. L'attività di fabbricazione di sassofoni e clarinetti è concentrata negli stabilimenti di Mantes-la-Ville, non lontano da Parigi.