Albano: "Con la Lecciso ci siamo lasciati e Romina non c'entra". A tarda sera la preghiera della Power

Albano: 'Con la Lecciso ci siamo lasciati e Romina non c'entra'. A tarda sera la preghiera della Power

Sembra davvero “Guerra e pace”. Come il romanzo di Lev Tolstoj la storia di Al Bano Carrisi e Romina Power, intrecciata a quella di Loredana Lecciso, sembra non avere fine, tra clamorose rotture e altrettanti ritorni di fiamma, tra gelosie e piccole provocazioni, tra momenti di leggerezza e periodi di tensione. Ora però c’è un nuovo colpo di scena. L’ennesimo che però mette una pietra tombale sulla storia con Loredana Lecciso. E come ogni feuilleton 2.0 che si rispetti arriva in diretta tv. Su Rai1, durante la puntata di “Storie italiane” di Eleonora Daniele, si sta commentando l’ultima performance di Al Bano e Romina a “Ballando con le stelle”: un’esibizione tenera e affettuosa che ha fatto sognare tanti italiani e che ha regalato la vittoria nella guerra degli ascolti del sabato sera a Milly Carlucci su Maria De Filippi. Il giornalista Riccardo Signoretti, che non ha mai fatto mistero di sentire molto spesso Loredana Lecciso, accusa Al Bano di una “certa ambiguità” nel gestire la sua vita privata: “Hai fatto un po’ come la Svizzera… non prendi posizione e lasci che Romina giochi sull’ambiguità del vostro ritorno”.

A questo punto il leone di Cellino San Marco chiama in diretta la trasmissione e decide di fare chiarezza una volta per tutte: “Io e Loredana Lecciso ci siamo lasciati. È lei che se n'è andata, Romina non c'entra. La signora Loredana, che rispetto tantissimo, se n'è andata, nel mese di dicembre, per fatti suoi, e lei lo sa bene, scaricando su di me il fatto che se n'è andata via e facendo credere che era colpa di Romina. Non è vero! L'ambiguità non mi appartiene, la lascio tutta a te. Nella mia vita sono stato sempre onesto".

Non solo. Al Bano chiarisce anche che il ritrovato feeling con Romina è dettato da un grande rispetto “e non lo cambierò”. Le loro esibizioni non sono dettate dalla voglia di far soldi ma di vivere in serenità. In quanto al mancato matrimonio con la Lecciso, da lei tanto agognato, Al bano è stato chiaro: “Questi sono i fatti miei. Sono successe delle cose e il traguardo del matrimonio si è allontanato sempre di più. Ma Romina non c’entra. Sia ben chiaro. Qui siamo stati tutti male, al fianco di Loredana ci sono stato io non voi. Se certi gesti si fanno non è per ambiguità ma perché succedono cose gravi e non le dirò. E sono stufo di questo straparlare su questo argomento che serve a fare audience. Noi siamo sempre stati degli onesti lavoratori dello spettacolo”. E ricorda anche di aver sopportato di essere lasciato in diretta televisiva dalla Lecciso durante l'Isola dei Famosi, nel 2006: "Quella battuta lì doveva risparmiarsela... non tratterò mai nessuno dicendo “lo lascio”. Che cosa sono? Un oggetto? Un tavolo? Trattato come un soprammobile".

Ma questi sono torti passati sui quali Al Bano era riuscito a soprassedere. Altre ragioni, gravi, si sono addensate recentemente: “Ci sono delle cose gravi all’origine di cui non voglio parlare, cose gravi che devono finire nella tomba. Sono successe cose che hanno allontanato sempre più il matrimonio con il suo fantastico carattere che non ha mai reso facile la vita in due, mai. Cari signori, ci sono stato io vicino a Loredana e so cosa significa vivere con lei, non ci siete stati voi”.

È poi Loredana Lecciso a chiamare in diretta: "Questa telefonata me la sarei risparmiata ma è doverosa nei confronti dei miei figli e di me come donna. Io posso solo dire che voglio un gran bene a quest'uomo, in questa fase così delicata della sua vita ancora di più". Ma Al Bano non ha nessuna voglia di sentire le parole della donna e mentre lei parla ha già attaccato il telefono. Dopodiché richiama in trasmissione, questa vota direttamente sul cellulare di Eleonora Daniele, per confermare la parola “fine” sulla storia con la Lecciso: “Loredana sa bene quello che ha fatto e io so bene quello che lei ha fatto... Se il silenzio imperasse su questa storia sarebbe il bene di molti. Io e lei ci siamo lasciati, al punto che non voglio nemmeno sentirla a telefono per questo periodo. Loredana se n’è andata nel mese di dicembre, ha fatto la sua scelta che io rispetterò, come ho rispettato quella di Romina quando se n’è andata in America. Purtroppo questa storia non è andata come io desideravo che andasse, i figli adesso sono cresciuti grazie a Dio e indipendenti, sono più tranquillo. Il tempo sarà galantuomo. Io ho 75 anni e il resto della mia vita lo voglio vivere serenamente".

Un auspicio che a tarda sera viene rinnovato anche dalla stessa Romina Power che sul suo account Instagram scrive: “Per favore diamo una tregua ad Albano e creiamo pace e serenità per tutti. Parlo al cuore dei giornalisti, come se questa fosse la vostra famiglia e non fossimo solo dei personaggi da spennare. Ve lo chiedo on il cuore in mano. Grazie. Romina Power”. E speriamo davvero che ci sia un po' di pace per i protagonisti di questa vicenda: non bisognerebbe mai dimenticare che oltre a essere personaggi pubblici sono persone che vivono e soffrono come tutti.