Manzini e il noir 'scorretto': "Non credo negli eroi, Schiavone personaggio vero"

di Elemedia

'Il successo del noir: vicequestori e dintorni': all’Arena Robinson, lo spazio di Repubblica alla rassegna 'Più libri più liberi' di Roma, il giornalista di Repubblica Marco Bracconi e lo scrittore Antonio Manzini dialogano sullo stato di salute del genere rilanciato in Italia da Andrea Camilleri. E sulla figura, tanto amata quanto politicamente scorretta, del vicequestore Schiavone, il personaggio creato da Manzini e diventato anche protagonista di una serie tvdi Giulia Destefanis