The Last Tycoon, da libro S. Fitzgerald

The Last Tycoon, da libro S. Fitzgerald
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 26 LUG - The Last Tycoon è l'ultimo romanzo di Francis Scott Fitzgerald, incompiuto, che dimostra ancora il carattere libertino dello scrittore e sceneggiatore statunitense. Tradotto in italiano come Gli ultimi fuochi (e ripubblicato nel 2012 con il titolo L'amore dell'ultimo milionario), The Last Tycoon è diventato una serie tv, disponibile dal 28/7 su Amazon Prime Video. Dall'ultimo lavoro di F. Scott Fitzgerald (morto nel 1940) che celebra quest'anno il suo 75/o anniversario della pubblicazione, la serie racconta la storia del ragazzo d'oro di Hollywood, l'affascinante Monroe Stahr (Matt Bomer, l'ex protagonista di White Collar) mentre si trova a combattere con il proprio capo nonché figura paterna, Pat Brady (Kelsey Grammer, Frasier) per la sopravvivenza dello studio. In un mondo oscurato dalla Grande Depressione e dall'ascesa crescente della Germania di Hitler, getta luce sulle passioni, le violenze e la svettante ambizione della Hollywood degli anni '30. Nel cast Lily Collins nelle vesti di Celia.