Tempo di libri al via l'8 marzo

Tempo di libri al via l'8 marzo
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 6 DIC - Superati i contrasti con il Salone del Libro di Torino, cambiate le date, il luogo e il direttore, 'Tempo di Libri' la fiera internazionale dell'editoria di Milano, riparte e rilancia da un arcipelago di isole tematiche che si inaugura l'8 marzo con argomento principe le donne. E proprio nel giorno di apertura, nella nuova location dei padiglioni 3 e 4 di fieramilanocity, "sarà firmata la carta delle donne che sta lanciando il sindaco di Milano Beppe Sala con una serie di sindaci di altre città italiane", annuncia all'ANSA il nuovo direttore di Tempo di Libri, Andrea Kerbaker. "Se ne sta occupando la giornalista e scrittrice Daria Colombo, moglie di Roberto Vecchioni, ed è un patto che dovrebbe riguardare soprattutto la parte sociale" aggiunge. Nel giorno della loro festa, le donne saranno protagoniste della giornata inaugurale ma questo non vuol dire, spiega Kerbaker, che "avremo solo autrici. Parleremo di tutte le tematiche legate al mondo femminile."