Tempo di Libri, in aumento le scrittrici

Tempo di Libri, in aumento le scrittrici
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 8 MAR - Le donne leggono più degli uomini in tutte le fasce d'età: sono il 71% a fronte del 59% dei maschi tra i 14 e i 75 anni. E sta crescendo anche il peso delle donne nei ruoli dirigenziali dell'editoria dove rappresentano il 22,3% contro il 16,6% del 2010. Mentre è in aumento la percentuale di scrittrici di circa 9 punti: le autrici sono il 38,3% del totale, mentre nel 2005 erano il 29,7%. Nonostante il numero degli autori resti superiore, nel 2017 circa 4 autori su 10 erano donne, con un trend in aumento. E' la situazione fotografata dall'indagine di Tempo di Libri, Fiera internazionale dell'editoria che si concluderà il 12/3 a Fieramilanocity, a Milano. "Come Paese in cui l'innovazione diventa una qualità centrale per competere sui mercati interni e internazionali il fatto che leggere sia 'donna' è un dato che apre alla speranza.E dovrebbe far riflettere i colleghi uomini" dice il presidente dell'Associazione Italiana Editori, Ricardo Franco Levi.