Salone Libro, al Bookstock Roddy Doyle

Salone Libro, al Bookstock Roddy Doyle
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 6 APR - Il Bookstock Village sarà la casa delle domande fondamentali del nostro tempo, seguendo la suggestione 'Un giorno, tutto questo?', nell'edizione 2018 del Salone Internazionale del Libro di Torino, che si svolgerà dal 10 al 14 maggio. Per la prima volta il Salone realizzerà un libro per i propri ragazzi: 'Parole Ostili', dieci racconti dedicati alle fake news e al linguaggio dell'odio sui social, pubblicato da Laterza, con la prefazione del direttore Nicola Lagioia. E la Libreria internazionale per ragazzi quest'anno raddoppia con la Libreria per gli adolescenti. Padiglione del Salone interamente dedicato ai giovani lettori, il Bookstock Village vedrà tra gli incontri dedicati alle scuole, grandi autori come Roddy Doyle e Bernard Friot e alcuni fra i più importanti illustratori come Chen Jiang Hong e Ole Könnecke. E poi tanti altri: Alessandro D'Avenia, Andrea Marcolongo, Erri De Luca, Katherine Rundel. Torna il fortunato format L'ora buca, dove uno studioso racconta il senso della sua materia scolastica.