Martone lascia Teatro Stabile Torino

Martone lascia Teatro Stabile Torino
di ANSA

(ANSA) - TORINO, 17 MAR - Mario Martone lascia dopo dieci anni il Teatro Stabile di Torino, che nel 2015 ha portato al riconoscimento dello status di Teatro nazionale da parte del ministero per i Beni culturali. La notizia a pochi giorni dal debutto sotto la Mole, dopo il successo di Napoli, de 'Il sindaco del rione Sanità'. Il regista completerà il suo mandato, che scade a fine anno, firmando anche la stagione 2017-2018. Dietro l'addio nuovi importanti impegni cinematografici. "Negli ultimi giorni, Martone ha avuto la conferma di una serie di importanti impegni cinematografici, di grande soddisfazione ma molto gravosi. Abbiamo quindi preso questa decisione di comune accordo", spiega all'ANSA Filippo Fonsatti, direttore del Teatro Stabile di Torino di cui il regista era il direttore artistico dal 2007. "Avremo comunque tutto il tempo - aggiunge - per individuare una figura all'altezza della prestigiosa eredità di Martone".