Libri, esce "Un gatto nella mangiatoia e altri racconti gatteschi"

Libri, esce 'Un gatto nella mangiatoia e altri racconti gatteschi'
di Askanews

Roma, 8 nov. (askanews) - A volte guardare la storia con gli occhi di un gatto può servire a cogliere un aspetto poco noto o a veicolare l'immediatezza di un sentimento o la naturalezza di un comportamento senza le sovrastrutture rappresentate dalle categorie interpretative degli uomini: l'autore, Giuseppe Caffulli, ricorre a questo espediente per avvicinarsi, semplice come una colomba anzi disarmato come un gatto, alla Storia e raccontare una storia, avvalendosi anche del talento di Elena Mistrello, giovane illustratrice milanese.Gli animali fin dall'antichità sono protagonisti di racconti o favole - basti pensare a Esopo e a Fedro - oppure sono assurti a simbolo di verità morali come nel caso dei bestiari medievali. In questo testo è la grande passione dell'autore per i felini a spingerlo a provare ad immaginare un mondo a misura di gatto con protagonisti gli uomini e a provare a raccontare le emozioni, i sentimenti, le vicende umane in maniera semplice e diretta.