Gabriele Cirilli a teatro: sul palco riesco ad essere me stesso

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, (askanews) - Il comico Gabriele Cirilli festeggia 30 anni di carriera a Roma con 11 date al Teatro Sala Umberto con lo spettacolo "#TaleEQualeAME...AGAIN" (scritto con Maria De Luca, Carlo Negri, per la regia di Gabriele Guidi). Uno show divertente e appassionato in cui il comico abruzzese ripropone i suoi storici personaggi."Lo spettacolo #TaleEQualeAME Again è nato a tavola, grazie a Istagram. Io sul palcoscenico ho un ledwall dove parte un monologo, un balletto, uno show. Tale e quale a me perché il palco è l'unico posto dove posso essere me stesso, again perché dopo una grande richiesta abbiamo voluto riproporlo fino al 13 maggio a Roma, dove festeggerò i trent'anni della carriera e le 100 repliche dello spettacolo"."In questo spettacolo possiamo vedere una contaminazione di stili... Uno spettacolo pieno, vario. Due ore di puro divertimento, di riflessione. Insieme a me anche tre attrici".Cirilli, già protagonista di "Tale e Quale Show", il programma di Rai1 condotto da Carlo Conti, festeggia così 30 anni di carriera, iniziati nel 1988. "Era con Gigi Proietti...poi ho avuto grandi esempi: Paolo Villaggio, Alberto Soldi, Lina Sastri...ho recitato con dei grandi".E il futuro? "Mi vedo in futuro nel teatro, con dei progetti anche televisivi e cinematografici, ma il teatro lo adoro".