Concorso Salone Libro-Save the Children

Concorso Salone Libro-Save the Children
di ANSA

(ANSA) - TORINO, 14 MAR - "Libertà non è star sopra un albero. Non è neanche il volo di un moscone. La libertà non è uno spazio libero, libertà è partecipazione": sono parole di Giorgio Gaber, che fanno da spunto all'edizione 2017 di 'TuttoMondo', il concorso artistico per giovani sotto i 21 anni, promosso da Save the Children, i cui vincitori verranno premiati nel corso del Salone del Libro, il prossimo 22 maggio al Lingotto. Il tema del concorso, supportato dall'Agesci Piemonte e dal Salone del Libro, è infatti "Partecipare: guardarci intorno con occhi curiosi, rompere le regole del gioco, capovolgere la prospettiva ed essere protagonisti delle questioni che ci riguardano". L'obiettivo - dicono gli organizzatori - "è promuovere l'integrazione sociale, raccontando la realtà da un differente punto di vista". Il concorso è diviso in tre sezioni: audiovisivo (cortometraggio o audio-documentario di 15 minuti massimo), fotografia (singole foto o reportage di 10 scatti massimo) e narrazione (massimo due cartelle).