Al via stagione Teatro Stabile Torino

Al via stagione Teatro Stabile Torino
di Ansa

(ANSA) - TORINO, 9 OTT - 'Disgraced' (Dis-crimini) di Ayad Akhtar apre stasera al Carignano la stagione del Teatro Stabile di Torino. Un testo di drammaturgia contemporanea su un tema di grande attualità, il rapporto intimo tra la cultura musulmana e l'occidente attraverso le vicende del matrimonio tra un avvocato di successo di fede musulmana, residente in America, e una sofisticata pittrice newyorchese affascinata dall'Islam. Un testo crudo, che non perdona nulla a nessuno, duro anche da interpretare visto che gli attori recitano su un tappeto di carbone nero sporcandosi e cadendovi sopra. "I protagonisti si 'sporcano' scoprendo le loro contraddizioni e i loro fallimenti", spiega Kusej. Tra il pubblico stasera anche due note attrici tedesche, Bibi Beglau e Sophie Von Kessel, la direttrice del Burgtheater di Vienna, Karin Bergmann, e la Direttrice dell'English National Opera di Londra, Henriette Götz. A fare gli onori di casa Lamberto Vallarino Gancia e Filippo Fonsatti, presidente e direttore del Teatro Stabile di Torino.