Educazione siberiana

Regia: Gabriele Salvatores
Paese: Italia 2013
Durata: 110 Min
Uscita: 28-02-2013
Genere: Drammatico
Altri film di Gabriele Salvatores

  Galleria fotografica

Fiume Basso è un quartiere della città di Bender in Transnistria, dove è stata deportata una comunità di "onesti criminali", piccoli mafiosi che sono lì a causa del loro disprezzo nei confronti dei soldi, dei potenti, dei poliziotti e dei comunisti.
Amanti dei tatuaggi che raccontano le loro storie e delle icone religiose per cui spendono tutti i loro soldi, i delinquenti lasciano che l'educazione dei loro figli più piccoli sia riservata agli anziani, che vengono chiamati nonni o zii nonostante non sempre vi siano legami di sangue.
Qui, sul finire degli anni Ottanta, crescono Kolima (Arnas Fedaravicius) e Gagarin (Vilius Tumalavicius), amici sin da bambini, che imparano presto cosa vuol dire il carcere quando Gagarin è costretto da una lunga condanna a rimanervi per molti anni.
Ritornato in libertà, trova però un mondo diverso da quello che ricordava, sconvolto dagli effetti della globalizzazione e a cui cerca di adattarsi a modo suo, comportandosi esattamente all'opposto di Kolima, rimasto fedelmente attaccato ai valori trasmessi da nonno Kuzja (John Malkovich).

Quando in Tv

mer, 04/03 ore 02:40 - Sky Cinema Cult

ven, 06/03 ore 04:40 - Sky Cinema Hits
 
Trovacinema

Box Office

Incassi della settimana dal 26/02/2015 al 01/03/2015
Incasso: € 2,304,339
Regia: Paul Tibbitt, Mike Mitchell
Attori: Antonio Banderas, Slash, Christopher Backus
Genere: Animazione
€ 1,016,602
€ 790,627
€ 490,482
Cerca film in TV
radioCinema
© Tiscali Italia S.p.A. 2015  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali