"Epic": la ragazzina e la guerra tra insetti per salvare la natura

'Epic': la ragazzina e la guerra tra insetti per salvare la natura
Redazione Tiscali

Alice passava attraverso un pertugio, alla ricerca del Bianconiglio, e si ritrovava nel Paese delle meraviglie. Bizzarro, entusiasmante e anche spaventoso. Un mondo dove difendere la propria vita, dove battersi per il bene e contro il male. Capita così anche a Mary Catherine quando va a trovare l'anziana nonna vittima di una grave malattia. Mentre la donna perde le forze, la ragazzina si trova nel bel mezzo di una guerra: tra insetti. E' quella che raccontano in Epic i creatori di L'era glaciale e Rio. Il film che vedremo dal 23 maggio.

Ragni malvagi - Nel giardino della casa apparentemente silenziosa e tranquill si scatena una guerra tra l'esercito delle valorose formiche e la cattiva Regina ragno. Le formiche si sono ripromesse di mantenere l'ordine ma, non riuscendo a sconfiggere la malvagità della Regina, hanno bisogno dell'aiuto degli Uomini Foglia, guaritori di tutte le piante appassite. Non è ancora abbastanza, quanto accade necessiterà della presenza di Mary Catherine per evitare che il giardino continui a crescere in modo incontrollato, come se fosse una malvagia giungla magica.

Scoprite Moonhaven - E' un mondo magico, con un richiamo alla tutela dell'ambiente e un chiaro messaggio ecologista, quello che i creatori dello studio Blue Sky insieme a Fox Animation hanno creato in Epic. Il film presenta una nuova eroina al pubblico di giovanissimi. Ed esce nelle sale in formato 3D.