Articoli correlati

"Magic Mike": in Italia gli spogliarellisti di Soderbergh

In America è stato un vero e proprio fenomeno, conquistando a sorpresa i botteghini e il pubblico femminile. Ora gli spogliarelllisti di Magic Mike arrivano in Italia (dal 21 settembre) con l'ambizioso obiettivo di confermare  quanto di buono hanno ottenuto negli Usa (113,606,222 milioni di dollari contro i 7 di budget iniziale). Dietro alla macchina da presa siede Steven Soderbergh finalmente tornato ai livelli di Sesso, bugie e videotape dopo i vari capitoli di "Ocean's". I protagonisti sono Channing Tatum, che ha lavorato realmente in uno stripclub quando ancora non era nessuno, e l'inossidabile Matthew McConaughey.
Tutte ai piedi di Magic Mike - Il protagonista del film è Magic Mike giovane stripper che si esibisce nell'Xquisite, un locale di Tampa. Mike ha la classica doppia vita e mentre di giorno cerca di farsi largo come imprenditore, di notte si trasforma in un oggetto di desiderio femminile. Nel rapporto tra Mike e Dallas, l'ambizioso proprietario del locale, si inserisce il giovanissimo spogliarellista Adam "The kid". Mike, che ha portato Adam nel club, finirà per innamorarsi della sorella di The Kid.
Clip
Foto
L'idea un po' pazza di Soderbergh - "E' sexy, divertente e un'idea un po' pazza - spiega Soderbergh -. Permette di dare un'occhiata a un ambiente interesante, esclusivo, nel quale la maggior parte delle persone non mette mai piede".  Il regista confessa di essersi divertito tra questi uomini palestrati costretti a truccarsi e farsi la ceretta. "Non c'é niente di meglio che condividere una potenziale umiliazione per unire le persone, e loro si sono legati subito - dice Soderbergh - . Sono stati tutti disponibili a guardare i numeri degli altri, a offrire sostegno, e sono stati generosi uno con l'altro, senza competività e egocentrismi. Guardarli mentre facevano i loro numeri davanti a 150 comparse donne e tutta la troupe è stato fantastico. Si sono tutti buttati anima e corpo nei loro ruoli".
Channing Tatum e il passato da stripper - Channing Tatum, dopo il ruolo da protagonista in The Eagle, confessa di aver recitato bene nei, pochi, panni di Magic Mike per essere stato uno spogliarellista. "Mi sono ispirato ad aspetti di molte persone che ho incontrato nel mio passato di stripper, ma a nessuno in particolare - spiega in un'intervista Tatum -. Il mio stesso personaggio non ha nulla a che vedere con Adam a parte l'età, 19 anni, il fatto che anche io ho una sorella e che anche io giocavo a football. Tutte le cose che accadono nel film sono di pura fiction anche per avere tutta la libertà di far andare la storia dove si vuole".
 
17 settembre 2012
Redazione Tiscali
Diventa fan di Tiscali Spettacoli su FB
Stampa
 
 
  

Box Office

Incassi della settimana dal 27/11/2014 al 30/11/2014
Incasso: € 2,491,757
Regia: Eric Darnell, Simon J. Smith
Attori: ,,
Genere: Animazione

Cerca le aziende e servizi della tua città

Sei a:
Cerca:
Cerca film in TV
radioCinema
© Tiscali Italia S.p.A. 2014  P.IVA 02508100928 | Dati Sociali